Hezekiah Jones – In Loving Memory Of Oosi Lockjaw

hezekiahCercasi Oosi disperatamente.
Che sia uno degli strani homunculi che spuntano dal ventre dei personaggi sulla copertina del nuovo disco firmato Hezekiah Jones? Oppure quella sorta di monaco zen che appare con l’aura di uno spirito guida nel quadro sullo sfondo?

Forse nessuno di questi, e siamo semplicemente partiti dalla pista sbagliata. Forse il fatto è che siamo troppo abituati alle risposte facili, agli interrogativi che non vanno oltre il tempo di caricamento dei risultati di Google. Raphael Cutrufello preferisce provocarci con una stramba sfida a “Indovina chi?”, alla ricerca dell’identità del misterioso Oosi Lockjaw che dà il titolo al suo terzo lavoro sulla lunga distanza. Che sia il protagonista di un’antica leggenda orientale o una pura invenzione di fantasia, il suo segreto è tutto racchiuso nelle nuove canzoni del songwriter di Philadelphia: basta essere disposti a seguire le tracce.

Quattro anni fa, “Have You Seen Our New Fort?” aveva segnato un punto di svolta nel percorso musicale del collettivo capitanato da Cutrufello, traghettando gli acquerelli folk dell’esordio verso un dinamismo più elaborato. “In Loving Memory Of Oosi Lockjaw” prosegue nella direzione di un’Americana colorata e sognante, accentuando la vocazione a un artigianato pop capace di guardare ai Beatles con gli occhi degli Wilco.

Continua a leggere su OndaRock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...