Derek Senn – Avuncular

a2351691836_10La vita, la morte e la ristrutturazione del bagno. Le cose di cui parleresti davanti a una birra, in compagnia dei vecchi amici di sempre. Quelli che ormai hanno messo su famiglia, ma che nonostante tutto non hanno smesso di credere nelle cose su cui avevano scommesso.
Sono fatte così, le canzoni di Derek Senn: si soffermano sui pensieri che affollano la vita di tutti i giorni, inezie e drammi, piccoli e grandi istanti di una storia. Sorridono e riflettono, raccontano e restano ad ascoltare. Confidenze dal tono così colloquiale da sembrare prosaico. Ma è proprio in questo che si vede il mestiere del songwriter: nello sguardo capace di penetrare l’ordinarietà del quotidiano per arrivare al cuore della realtà.

A due anni di distanza da “The Technological Breakthrough”, Senn si ripresenta alla porta di John Vanderslice armato solo della sua chitarra acustica. Stavolta lo scenario è quello del nuovo studio di registrazione di Oakland, ma lo spirito è sempre lo stesso: “Ogni canzone è una completa sorpresa, adoro vederle prendere forma”, racconta Senn. Merito dell’approccio rigorosamente analogico di Vanderslice, fatto apposta per cogliere al volo l’intuizione del momento. “Il nastro di registrazione crea un senso di urgenza che non lascia spazio ai ripensamenti, il che penso sia molto positivo”. Perché spesso i ripensamenti finiscono per consumare l’autenticità: “È nella prima take che i musicisti di solito sono più coraggiosi, perché sono in un atteggiamento di esplorazione in cui non hanno paura di commettere errori. Quando si suona uno strumento in maniera difensiva non può venirne niente di buono”.

Continua a leggere su OndaRock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...